Il calciomercato non si ferma mai

Nonostante il Mondiale alle porte, il calciomercato non si ferma mai. Diverse le operazioni che in queste ore stanno movimentando l’estate di procuratori, direttori sportivi ed ovviamente calciatori.

Tra le squadre italiane più attive in questa sessione di calciomercato c’è senza dubbio la Roma, che dopo gli acquisti di Marcano e Coric, nella serata di ieri ha ufficializzato l’acquisto dell’ex atalantino Bryan Cristante. Bruciate sul tempo le altre squadre che si erano mosse per il calciatore, sborsando 5 milioni per il prestito più 25 milioni dell’obbligo di riscatto.

Giornata importante anche per la Juventus, pronta ad ufficializzare il neo-acquisto Mattia Perin. L’estremo difensore vestirà il bianconero per i prossimi 4 anni, dopo aver convinto il Genoa con la cifra di 12 milioni più 3 di bonus. In queste ore i bianconeri stanno provando a chiudere anche per il laterale difensivo: i nomi più gettonati sono quelli di Cancelo e Darmian. Inoltre secondo l’edizione odierna di Tuttosport ci sarebbe stato il sì da parte di Allegri e Spalletti per l’eventuale scambio tra Higuain – Icardi. Adesso però tocca alle società trattare per questa maxi-operazione.

Il Napoli è sempre alla ricerca del portiere per la prossima stagione. Abbandonata definitivamente la trattativa per Rui Patricio, il casting per l’estremo difensore riguarda il tedesco Leno e l’ex PSG Sirigu. Per gli azzurri diverse soluzioni anche per quanto riguarda il terzino destro. Sondati Lainer del Salisburgo e Achraf del Real Madrid, attualmente impegnato con la nazionale marocchina al Mondiale di Russia. Sul fronte uscite invece, sembrerebbe prossima la cessione di Jorginho al Manchester City per una cifra vicina ai 55 milioni più il probabile inserimento del giocane ucraino Zinchenko stimato moltissimo dal D.S. Giuntoli.

Il Genoa, dopo aver riaccolto Criscito, sta per chiudere Piatek: in arrivo a Genova per sostenere le visite mediche, operazione da 4 milioni. Si insiste anche per Lisandro Lopez cercando l’intesa sia col giocatore sia con il Benfica: c’è ottimismo. La Lazio deve gestire la situazione Felipe Anderson: a entrambe le parti conviene la cessione. Sul brasiliano continua il pressing del West Ham.

Il Parma fresco di promozione in Serie A è scatenato: piace Peluso del Sassuolo (su cui c’è anche il Chievo), e si seguono Hetemaj e Destro, oltre a Silvestre e Viviano della Samp. La Spal ci prova per Djourou, nazionale svizzero con ancora due anni di contratto con l’Antalyaspor. Si lavora per un trasferimento a titolo definitivo.

In mattinata invece le prime parole da tecnico del Cagliari per Rolando Maran: “Sono felicissimo di essere qui” le prime parole di Rolando Maran all’arrivo all’aeroporto di Elmas a Cagliari. Riportare i punti che ho preso qui con il Chievo? Speriamo di farne tanti”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here