Occhio alle quote

 Spal – Empoli

Il campionato riparte ancora una volta dopo la parentesi europea, e a dare inizio al weekend del pallone è il match-salvezza delle 15:00 che vedrà sfidarsi Spal ed Empoli. Una vittoria nello scontro diretto varrebbe doppio e le quote Goldbet lo dimostrano.

Fiorentina – Juventus

Alle 18 è il turno di quella che è senza dubbio una delle partite più sentite di tutta la Serie A: Fiorentina – Juventus. I ragazzi di Pioli vorranno tirare un brutto scherzo ai bianconeri, provando a sfruttare anche la stanchezza psicologica della squadra di Allegri dopo la partita di Champions League. Il 2 è la quota scontata, ottimo anche il GG e l’over 2,5.

Sampdoria – Bologna

Sampdoria – Bologna è una partita che i bookmaker prevedono con pochi gol. L’under infatti è quotato ad 1,75 ed i doriani sono i favoriti per la vittoria finale. Incide e non poco l’attacco dei felsinei, fino ad ora tra i peggiori del campionato.

Milan – Parma

La partita della domenica a pranzo è Milan – Parma. Una sfida che rievoca partite memorabili a cavallo tra gli anni ’90 ed i ’00, quando i ducali lottavano per le zone altissime della classifica. Parma diverso ma altrettanto combattivo quello che si presenterà a S. Siro, contro un Milan falcidiato dagli infortuni e con una gara di Europa League in più da smaltire.

Scommetti sulla SERIE A con GOLDBET!

Clicca qui e ricevi il 100% di bonus SENZA RIGIOCO!

Frosinone – Cagliari

Altra partita da under è Frosinone – Cagliari. I ciociari sono a caccia di punti vitali per la lotta salvezza, mentre i sardi hanno voglia di aumentare le proprie ambizioni di classifica. Abbastanza spuntati però i due attacchi, con due tra i peggiori attacchi del campionato.

Sassuolo – Udinese

Dopo aver vinto le prime due sfide di Serie A contro il Sassuolo, l’Udinese ha conquistato i tre punti soltanto una volta nelle successive otto gare contro la squadra neroverde (3N, 4P). Nelle ultime cinque partite interne del Sassuolo sono stati messi a segno in totale 23 gol in totale, 4,6 di media a incontro.

Torino – Genoa

Si prospetta una gara avvincente quella che andrà in scena domenica pomeriggio all’Olimpico Grande Torino tra il Torino e il Genoa. I rossoblù sono stati fino ad ora autori di un campionato altalenante e, dopo l’ultimo pareggio nel derby della Lanterna contro la Sampdoria, vogliono iniziare a raccogliere punti importanti anche fuori casa. Il trend della squadra di Juric lontano da Marassi però non è particolarmente positivo, così come non lo è altrettanto quello casalingo degli uomini di Mazzarri in questo avvio di stagione.

Chievo Verona – Lazio

Rinfrancati dall’insperato pari del San Paolo all’esordio, Domenico Di Carlo e il suo ChievoVerona preparano con altro entusiasmo un’altra sfida niente male, quella con la Lazio di Simone Inzaghi che battezza davanti al proprio pubblico il neo-tecnico dei clivensi.
Ultimi in classifica, ma forti del primo punto (dopo la penalizzazione) del proprio Campionato, i clivensi scendono in campo con l’obbiettivo di centrare tre punti fondamentali per lanciare una rincorsa quasi disperata, contro una Lazio che però punta a trovare posto nel quartetto di rappresentanti italiane nella prossima Champions League.

Roma – Inter

La Roma è la squadra che ha segnato più gol in partite casalinghe di questo campionato (16). L’Inter tuttavia ha subito solo sei reti fuori casa nella Serie A in corso, più solo della Juventus (quattro).

L’Inter ha vinto sette delle ultime nove trasferte di Serie A (2P), nessuna squadra ha fatto meglio nello stesso intervallo di tempo. Tuttavia, i nerazzurri sono usciti sconfitti nell’ultima gara esterna di campionato, 4-1 contro l’Atalanta a Bergamo. Sette delle ultime 10 reti della Roma in Serie A sono arrivate nella ripresa, minuti in cui l’Inter ha subito l’80% dei suoi gol (otto su 10), la percentuale più alta in questo campionato.

Atalanta – Napoli

Il Napoli dopo essersi pericolosamente arrestato nell’ultima giornata contro il Chievo Verona, fanalino di coda della classifica, vuole assolutamente tornare alla vittoria. Uno 0-0 anomalo per la squadra di Ancelotti, secondo miglior attacco del campionato a -2 dai bianconeri.
La vittoria in Champions League potrebbe restituire ottimismo agli azzurri di Carlo Ancelotti, che nell’ultima trasferta di campionato si sono imposti per 2-1 contro il Genoa.
Nello scorso weekend l’Atalanta ha invece concluso la striscia di quattro vittorie consecutive, spezzata dalla clamorosa rimonta (da 0-2 a 3-2) dell’Empoli al Castellani.
I nerazzurri dovranno rifarsi necessariamente per rimanere incollati alla zona Europa.

Scommetti sulla SERIE A con GOLDBET!

Clicca qui e ricevi il 100% di bonus SENZA RIGIOCO!

 

Ricorda di scommettere responsabilmente. Il gioco è riservato ai maggiorenni.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here