Si ferma in semifinale il percorso di Fabio Fognini all’Atp 500
di Rio de Janiero (terra rossa, montepremi 1.461.560 dollari).
Il 30enne di Arma di Taggia, numero 21 Atp e quinta testa di
serie del tabellone, ha perso 6-1 7-5, in un’ora e un quarto di
gioco, contro lo spagnolo Fernando Verdasco, 34 anni, numero 40
del mondo e ottava testa di serie a Rio de Janeiro. Per
Verdasco è la quarta vittoria in sei sfide con Fognini. Il
primo set, vinto 6-1 dallo spagnolo, è durato appena 23 minuti.
Nel secondo Fognini, che ha accusato un problema al ginocchio
sinistro, che ha richiesto l’intervento del fisioterapista, non
ha sfruttato tre palle break nel quinto gioco. Dopo essere
andato per tre volte a due punti dalla vittoria nel decimo
gioco, Verdasco ha trionfato nel dodicesimo game al primo
match-point. In finale, la 23esima della sua carriera, Verdasco
affronterà l’argentino Diego Schwartzman, numero 23 Atp e sesta
testa di serie, che nella semifinale della parte alta del
tabellone ha superato 7-5 6-2, in poco più di un’ora e un
quarto di gioco, il cileno Nicolas Jarry, 22 anni, numero 94
del ranking mondiale. 



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here