Comincia il primo Masters 1000 della stagione, in
programma da giovedì 8 a domenica 18 sul cemento veloce
di Indian Wells, in California. Si riparte dalla finale
dello scorso anno, quando Roger Federer si impose in due set
sul connazionale Stan Wawrinka, uno dei grandi assenti con Andy
Murray e soprattutto Rafa Nadal. Lo svizzero, numero 1 del
mondo, è anche la prima testa di serie del tabellone.

L’albo d’oro

Da quando il torneo si disputa a Indian Wells (1987), il
singolare maschile è stato sempre vinto da un tennista che in
carriera è stato almeno finalista in uno Slam, ad eccezione per
l’edizione 2010 quando ad alzare il trofeo fu Ivan Ljubicic,
attuale coach di Roger Federer. Con il successo
conseguito l’anno scorso, lo svizzero ha raggiunto Novak
Djokovic
in vetta alla classifica dei pluri vincitori con
5 titoli a testa, mentre con il serbo condivideva già
quella relativa ai titoli consecutivi (3: dal 2004 al 2006
Roger, dal 2014 al 2016 Nole). Lo svizzero detiene anche il
primato di finali disputate (7), una in più di Djokovic e di
match giocati (68). Indian Wells è il primo dei nove Masters
1000 in programma nel 2018. Lo scorso anno Federer è stato
il più vincente con 3 titoli (Indian Wells, Miami e Shanghai):
gli altri vincitori sono stati Nadal (2), il Next Gen tedesco
Alexander Zverev (2), il bulgaro Dimitrov (1) e lo statunitense
Jack Sock (1).

Il montepremi

L’appellativo di quinto Slam è giustificato anche dalla rendita
che i giocatori hanno nel partecipare al Masters californiano.
Il montepremi complessivo è di 7.972.535 dollari,
il più alto insieme a quello di Miami (in programma dal 21
marzo al 1° aprile). Gli organizzatori hanno inoltre inserito
da quest’anno un ulteriore bonus di un milione di
dollari
per quei giocatori che saranno in grado di vincere
il titolo sia in singolare che in doppio. Nella storia del
Masters, solo Lindsay Davenport (1997 e 2000) e Vera Zvonareva
(2009) sono riuscite in tale impresa fra le donne, mentre fra
gli uomini gli unici ad avercela fatta sono Roscoe Tanner nel
1978 e Boris Becker nel 1988.

Programmazione e guida tv

Tutto il torneo in diretta esclusiva e in Alta Definizione
su Sky Sport 2 HD e Sky Sport 3 HD
, con una programmazione
live complessiva di oltre 100 ore. La “squadra tennis” di Sky
che seguirà il torneo sarà formata da Elena Pero, Luca
Boschetto, Federico Zancan, Pietro Nicolodi, Stefano Locatelli
e Paolo Ghisoni; al commento tecnico, invece, si alterneranno
Paolo Bertolucci, Filippo Volandri, Claudio Mezzadri, Laura
Golarsa e Stefano Pescosolido. Questa la programmazione del
torneo maschile “BNP Paribas Open” di Indian Wells in diretta
esclusiva e in Alta Definizione su Sky Sport HD:

SKY SPORT 2 HD

PRIMA GIORNATA dalle 20 di giovedì 8 alle 7.30 di venerdì 9
marzo               
                 
 

SECONDA GIORNATA dalle 20 di venerdì 9 alle 6 di sabato 10
marzo               
                 
   

TERZA GIORNATA dalle 20 di sabato 10 alle 6 di domenica 11
marzo               
                 
   

QUARTA GIORNATA dalle 19 di domenica 11 alle 6 di lunedì 12
marzo               
                 
    

QUINTA GIORNATA dalle 10 di lunedì 12 alle 06.30 di
martedì 13 marzo           
                 
 

SESTA GIORNATA  dalle 19 di martedì 13 alle 5 di mercoledì
14 marzo               
                 
 

SETTIMA GIORNATA dalle 19 di mercoledì 14 alle 6.30 di giovedì
15 marzo

PRIMO QUARTO DI FINALE alle 21 di giovedì 15 marzo   
                 
                 
               

SECONDO QUARTO DI FINALE alle 3 notte giovedì 15-venerdì 16
marzo               
                 
          –

TERZO e QUARTO QUARTO DI FINALE dalle 20 di venerdì 16
marzo               
                 
              –

SEMIFINALI dalle 19 di sabato 17 marzo     
                 
                 
                 
                 
  

FINALE dalle 21 di domenica 18 marzo       
                 
                 
                 
            

SKY SPORT 3 HD

PRIMA GIORNATA dalle 20 di giovedì 8 alle 6 di venerdì 9 marzo

SESTA GIORNATA dalle 19 di martedì 13 alle 4 di mercoledì 14
marzo

SETTIMA GIORNATA dalle 19 di mercoledì 14 alle 4 di giovedì 15
marzo

Indian Wells, le teste di serie 

Queste le 32 teste di serie che potranno usufruire di un
“bye” al primo turno, accedendo direttamente al secondo: 

Roger Federer

Marin Cilic

Grigor Dimitrov

Alexander Zverev

Dominic Thiem

Juan Martin del Potro

Kevin Anderson

Jack Sock

Lucas Pouille

Novak Djokovic

Pablo Carreno Busta

Tomas Berdych

Roberto Bautista Agut

Diego Schwartzman

John Isner

Fabio Fognini

Nick Kyrgios

Sam Querrey

Albert Ramos Vinolas

Adrian Mannarino

Kyle Edmund

Kei Nishikori

Hyeon Chung

Gilles Muller

Filip Krajinovic

Damir Dzumhur

Andrey Rublev

Feliciano Lopez

David Ferrer

Pablo Cuevas

Philipp Kohlschreiber

Milos Raonic



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here