Ultimo appuntamento sul cemento per il circuito Atp, prima del
trasferimento sulla terra rossa: a Miami la lotta per il titolo
riguarda Alexander Zverev e John Isner. La finale del Masters
1000 scatta alle 14 su Sky Sport 2 HD, canale 202. Il primo a
superare l’ostacolo in semi è stato lo statunitense, n.17 del
mondo, che ha sconfitto Juan Martin Del Potro (proveniente da
una striscia di 15 vittorie consecutive) con il punteggio di
6-1, 7-6. Zverev, n.5 del mondo, lo ha raggiunto dopo aver
battuto 7-6, 6-2 Pablo Carreno Busta.

I precedenti tra i due sono tutti a favore del tedesco: tre
sfide e tre sconfitte per Isner. Le prime due sul cemento: nel
2016 a Shanghai, nel 2017 proprio a Miami. In palio c’era
l’accesso ai sedicesimi, e Zverev si impose in tre set, tutti
chiusi al tie-break. L’anno scorso i due si sono affrontati
anche sulla terra rossa nella semifinale di Roma: 6-4, 7-6, 6-1
il punteggio finale a favore del tedesco.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here