Manca soltanto una partita alla fine di quest’edizione della
Champions League, a Kiev l’ultimo atto con Real Madrid e
Liverpool a giocarsi la vittoria. In attesa della finale, però,
i Reds sono sicuri del primo posto in una classifica speciale,
quella dei calciatori più veloci della stagione 2017/2018 nella
massima competizione europea. In questa graduatoria non mancano
calciatori della nostra Serie A, ne sono presenti ben due:
Kostas Manolas della Roma e Giorgio Chiellini della Juventus.
Ma chi è stato il giocatore a raggiungere il picco di velocità
più alto in Champions League? Ovviamente Momo Salah, con i suoi
33,8 km/h. L’egiziano sta vivendo una stagione magica, sia dal
punto di vista realizzativo che, ovviamente, dal punto di vista
della condizione fisica. Per lui già dieci gol in Europa
quest’anno (di cui due decisivi nella semifinale d’andata
contro la Roma) e cinque assist, ora pure questo
riconoscimento. L’accelerazione è sempre stata una delle sue
caratteristiche principali, tanto da portarlo a vincere in
questa stagione la particolare classifica dei calciatori più
veloci della Champions League.

Comanda la Premier League, Dembelé l’intruso

Tanta Premier League nelle prime posizioni della classifica.
Non solo Momo Salah, dietro l’egiziano c’è Marcus Rashford del
Manchester United. Il talentuoso attaccante inglese ha
raggiunto un picco di 33,5 km/h. Alle sue spalle c’è invece
Kyle Walker, terzino destro del Manchester City. L’esterno
della squadra di Pep Guardiola, invece, si è fermato a 33,3
km/h. Stesso picco di velocità raggiunto da Ousmane Dembelé, il
primo di questa speciale classifica a non provenire da una
squadra della Premier League. L’esterno del Barcellona, con
33,3 km/h, condivide il gradino più basso del podio con Walker.

Manolas, Chiellini e tanto Liverpool

Subito dietro i primi quattro c’è un calciatore della nostra
Serie A, Kostas Manolas. Il difensore greco ha segnato un gol
decisivo, quello del 3-0 all’Olimpico contro il Barcellona che
è valso la qualificazione alle semifinali di Champions League.
Probabilmente, in quella straordinaria esultanza, avrà
raggiunto una velocità superiore, ma in campo Manolas si è
fermato a 33,1 km/h. Dietro il difensore centrale giallorosso,
ci sono i cinque calciatori che chiudono la top ten e sono
appaiati alla velocità di 32,6 km/h. Tra questi c’è Giorgio
Chiellini, difensore della Juventus. Presente anche tanto
Liverpool, senza dubbio la formazione più veloce della
Champions League e che fa di questa caratteristica una delle
proprie armi vincenti. Non solo Salah, che comanda questa
classifica, nel gruppone degli ultimi cinque sono presenti
anche il centrocampista Alex Oxlade-Chamberlain e il difensore
Andy Robertson. Chiudono la top ten due calciatori che
provengono dalla Bundesliga: sono Lukasz Piszczek, terzino del
Borussia Dortmund, e Rafinha, esterno del Bayern Monaco.

LA CLASSIFICA

1) Mohamed Salah (Liverpool) – 33,8 km/h

2) Marcus Rashford (Manchester United) – 33,5 km/h

3) Kyle Walker (Manchester City) – 33,3 km/h

3) Ousmane Dembelé (Barcellona) – 33,3 km/h

5) Kostas Manolas (Roma) – 33,1 km/h

6) Lukasz Piszczek (Borussia Dortmund) – 32,6 km/h

6) Alex Oxlade-Chamberlain (Liverpool) – 32,6 km/h

6) Giorgio Chiellini (Juventus) – 32,6 km/h

6) Rafinha (Bayern Monaco) – 32,6 km/h

6) Andy Robertson (Liverpool) – 32,6 km/h



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here