Un pareggio che soddisfa fino ad un certo punto, uno 0-0 che
non lascia tranquillo l’Ascoli che tra una settimana dovrà
sudarsi la salvezza al Del Duca. Il risultato arrivato a
Chiavari contro l’Entella strappa un mezzo sorriso a Serse
Cosmi, che tuttavia non ha nessuna intenzione di abbassare la
guardia pur avendo a disposizione due risultati su tre.
Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, l’allenatore dell’Ascoli
ha espresso le proprie sensazioni nel post gara: “Non è
successo niente di particolare con Volpe, dopo dieci secondi
eravamo abbracciati. C’è stata concitazione, ma al
novantaduesimo di un playout ci sta. Niente di assolutamente
grave, poi abbiamo chiarito la situazione. Se avessimo perso o
vinto non sarebbe cambiato nulla, il pari lascia esattamente le
cose come stanno. Non è questo il risultato che deve farti
stare tranquillo, se dovessimo giocare per pareggiare sarebbe
un gravissimo problema. Quello che mi è piaciuto è il cuore,
abbiamo tante assenze e tutte nello stesso reparto. I giocatori
giovani hanno dimostrato di avere personalità per giocare
questo tipo di partite”.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here