Una mira infallibile. Anche quando non vuole, Cristiano Ronaldo
sa colpire un bersaglio. La porta? Non proprio, nonostante il
teatro del simpatico siparietto sia lo stadio della finale di
Champions League. Durante la rifinitura della vigilia, il
fenomeno portoghese è diventato protagonista di un
fuoriprogramma divertente anche se rischioso. Un calcio
sferrato al pallone, infatti, ha centrato in piena fronte un
cameraman di una televisione sudamericana, ripreso dalla
telecamera di Sky Sport, proprio accanto allo sfortunato
operatore. Nessun danno fisico e niente di rotto
all’apparecchio, solo un po’ di spavento e un risarcimento
speciale. CR7 infatti ha consegnato la felpa dell’allenamento a
un collaboratore di Zinedine Zidane, che ha provveduto a
recapitarla allo sfortunato cameraman. Che porterà per sempre
con sé il cimelio di Cristiano Ronaldo, l’uomo che ha il mirino
nel piede anche quando non vuole.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here