Furie Rosse: appuntamento con la storia

Nel nostro viaggio tra i convocati per il prossimo Mondiale di Russia, oggi è il turno della Spagna. Il C.T. Lopetegui a sorpresa lascia a casa Morata, Marcos Alonso e gli “italiani” Suso, Luis Alberto e Callejon: “Tutte le decisioni prese sono state viste da tanti punti di vista e sono state pesate con attenzione – ha dichiarato il C.T. delle Furie Rosse – Abbiamo deciso che questa è la miglior rosa che possiamo mettere insieme”.

Preferiti quindi Iago Aspas e Rodrigo, capaci di giocare indifferentemente sia al centro del tridente che come attaccante esterno. Senza dubbio il Mondiale in Russia sarà l’ultimo di Andrés Iniesta prima di lasciare, dopo il Barcellona, anche la Nazionale. Tra i convocati, l’unico che milita nel nostro campionato è il futuro milanista Pepe Reina, che insieme a De Gea e Kepa formerà il terzetto dei portieri.

 

Portieri: De Gea (Atletico Madrid), Reina (Napoli), Kepa (Athletic Bilbao)

Difensori: Carvajal (Real Madrid), Odriozola (Real Sociedad), Pique (Barcellona), Sergio Ramos (Real Madrid), Nacho (Real Madrid), Azpilicueta (Chelsea), Jordi Alba (Barcellona), Nacho Monreal (Arsenal).

Centrocampisti: Busquets (Barcellona), Saul (Atletico Madrid), Koke (Atletico Madrid), Thiago (Bayern Monaco), Iniesta (Barcellona), David Silva (Manchester City).

Attaccanti: Isco (Real Madrid), Asensio (Real Madrid), Lucas Vázquez (Real Madrid), Iago Aspas (Celta Vigo), Rodrigo (Valencia), Diego Costa (Atletico Madrid).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here