Radja Nainggolan ha ancora il dente avvelenato. Il
centrocampista della Roma ha nuovamente colto l’occasione per
pungere il CT del Belgio, Roberto Martinez, a poco più di una
settimana di distanza dalla bruciante esclusione – a cui ha
fatto seguito l’addio ufficiale alla Nazionale – dalla rosa che
giocherà i Mondiali, arrivata ufficialmente “per scelta
tecnica”. L’assist a Nainggolan è questa volta giunto da una
fotografia piuttosto singolare comparsa all’interno dell’aereo
che permetterà ai Diavoli Rossi di spostarsi nelle diverse
tappe della competizione che si giocherà tra giugno e luglio in
Russia. Tra le tante immagini simboliche che tappezzano la
cabina, infatti, anche una, sullo schienale di un sedile, che
immortala l’esultanza del gruppo in occasione di un gol dello
stesso Nainggolan. Dopo averla vista, il centrocampista non ha
resistito a fare ironia, puntando nuovamente il dito contro il
CT Martinez: “Con quest’aereo andranno in Russia – ha scritto
il giocatore della Roma su Instagram – E qualcuno dovrà
cambiare il proprio posto”. Una frecciatina bella e buona, che
sottolinea ancora una volta come Nainggolan non abbia per nulla
digerito l’esclusione.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here