Falzerano è l’arma in più di questo Venezia formato-sogni.
Quelli che oggi sembrano realizzabili, a portata di mano e di
playoff. Domenica la sfida contro il Perugia di Nesta, partita
amarcord tra Campioni del Mondo: Inzaghi (che dal prossimo anno
allenerà il Bologna in Serie A) e il “Ministro della Difesa”.
Tanti tifosi al Penzo, si va verso il tutto esaurito, il
Venezia ha due risultati utili a disposizione. Nel mezzo, c’è
Marcello Falzerano. Talentino del Venezia, 39 presenze
stagionali e 4 gol. Titolarissimo sulla fascia, calmo: “Sono
molto sereno in vista dei playoff, ma al tempo stesso molto
carico”. 

“I miei compagni la forza in più”

Intervenuto su Trivenetogoal, Falzeranno ha tracciato il punto
sulla stagione. Passato, presente e un futuro che sa di
playoff: “Dovremo avere lo stesso atteggiamento che abbiamo
tenuto in ogni singola partita della stagione. Noi abbiamo
giocato sempre cercando di ottenere il massimo dei punti, anche
se in questa occasione c’è in palio il passaggio al turno
successivo (dove una tra Perugia e Venezia affronterà il
Palermo di Stellone). Dovremo quindi provare a vincere la
partita”. Falzerano sta benissimo: “Io sono felice, sia
per il tipo di stagione che ha disputato la squadra e anche a
livello personale. Non ho mai vissuto i playoff, quindi è
un’esperienza in più che mi arricchisce dal punto di vista
personale, quindi la vivo con tutta la carica che un giocatore
come me può avere dentro. Però sai che c’è? Ho la
consapevolezza di giocare in una squadra con dei compagni molto
forti!”. E infine, sullo slittamento dei playoff (erano in
programma il weekend del 26 maggio): “In realtà questa notizia
non ci ha scossi più di tanto. L’abbiamo presa come un motivo
per avere più tempo per allenarci e prepararci a questa partita
importantissima – conclude Falzerano – Siamo stati molto sereni
fin da subito, dopo che abbiamo appreso questa notizia. Questa
che sta per finire è la settimana decisiva, faremo di tutto per
arrivarci il più pronti possibile”. 



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here