STATISTICHE E CURIOSITA’

Sfida numero 39 tra Italia e Francia: gli Azzurri conducono il
bilancio con 18 successi, contro i 10
dei Bleus, mentre sono 10 i pareggi. Tra le squadre affontate
dall’Italia in gare ufficiali, solo la Svizzera (58) conta più
sfide contro gli Azzurri rispetto alla Francia (38). La
Nazionale italiana ha vinto solo una delle ultime 12 sfide
contro la squadra francese (4N, 7P): 2-0 ad EURO 2008, sotto la
guida di Roberto Donadoni. In particolare, gli Azzurri hanno
perso le ultime due sfide – entrambi amichevoli – contro la
Francia: 1-2 nel 2012 con Prandelli e 1-3 nel 2016, con
Ventura. L’ultimo successo italiano in terra francese in
amichevole contro i Bleus è datato aprile 1954, da allora due
pareggi e una sconfitta. Nonostante non si sia qualificata per
la Coppa del Mondo 2018, l’Italia ha segnato in media lo stesso
numero di reti a partita della Francia nelle qualificazioni
europee (1.8). L’Italia arriva a questa sfida dal successo
contro l’Arabia Saudita: la Nazionale non colleziona due
vittorie consecutive da giugno 2017. Dall’altra parte la
Francia ha vinto sei delle ultime otto partite giocate in casa
(1N, 1P), tenendo la porta inviolata ben cinque volte nel
parziale. L’Italia ha realizzato tre sei suoi ultimi sei gol
sugli sviluppi di calcio d’angolo. Le ultime nove reti segnate
dalla Nazionale portano la firma di nove giocatori differenti:
Éder, Bernardeschi, Gabbiadini, Immobile, Chiellini, Candreva,
Insigne, Balotelli e Belotti. Tra i calciatori in attività,
solo De Rossi (21) e Gilardino (19) hanno segnato più gol di
Mario Balotelli (14) con la Nazionale italiana. Leonardo
Bonucci è a una sola presenza con la maglia della Nazionale da
Demetrio Albertini, al 14° posto all-time degli
Azzurri. Paul Pogba ha fornito due assist nell’ultimo
match tra Francia e Italia, nel settembre 2016. Come
detto, è la trentanovesima sfida tra Italia e Francia, le due
Nazionali che si sono sfidate anche in due finali: a Euro 2000
e Germania 2006, con una vittoria a testa. Ai francesi andò lo
scontro decisivo durante l’Europeo di Belgio-Olanda, agli
azzurri l’atto conclusivo del Mondiale tedesco. Top scorer con
5 reti sono Giuseppe Meazza e Eugene Maes. La sfida si giocherà
all’Allianz Riviera di Nizza, lo stadio in cui negli ultimi due
anni ha giocato Mario Balotelli. Sono due i precedenti della
Nazionale nella città francese: nell’agosto del 2008, con
Marcello Lippi in panchina, pareggio in rimonta con l’Austria
(2-2), mentre lo scorso giugno l’Italia superò 3-0 in
amichevole l’Uruguay grazie ad un’autorete di Gimenez e ai gol
di Eder e De Rossi. La Francia è reduce dal successo (2-0)
nell’amichevole giocata lunedì con l’Irlanda e che il prossimo
16 giugno esordirà con l’Australia al Mondiale.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here