Una maglia speciale, a supporto delle libertà sessuali. La
indosserà l’Irlanda, in occasione del match amichevole contro
gli Stati Uniti in programma sabato sera all’Aviva Stadium di
Dublino. Il numero sulle spalle degli irlandesi sarà infatti
colorato: un simbolo che richiama ai diritti LGBT, sigla
diffusasi dalla metà degli anni ’90 soprattutto nei paesi di
lingua inglese nella quale si identificano lesbiche, gay,
bisessuali e transgender. Un gesto, quello della Federazione
Irlandese, “a sostegno dei diritti LGBT”, come si legge sul
profilo Instagram ufficiale della FAI. “Ecco il retro della
maglia di domani: non un semplice numero, questa è una
dichiarazione. L’Irlanda supporta i diritti LGBT”. La maglia
postata è quella di John O’Shea, storico capitano irlandese ex
Manchester United e ora al Sunderland: quella di domani, per
lui, sarà la 114^ presenza con la maglia della Nazionale
Irlandese. Né Irlanda, né Stati Uniti, parteciperanno a Russia
2018.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here