“Al Milan per tornare in Champions. Mi giocherò titolarità”

Reina ha poi parlato della scelta di passare al Milan: “Ho
deciso di lasciare il Napoli un anno fa. Il PSG mi fece
un’offerta, ma la società la rifiutò: sarebbe stato facile,
nell’estate dei ‘certificati medici’, cercare un modo per
forzare la cessione, ma avevo fatto un patto-scudetto con i
miei compagni e decisi di accettare la decisione del club. Il
Milan è uno dei club più importanti al mondo, abbiamo il dovere
di riportarlo in Champions: una sfida appassionante”. Sul
dualismo con Donnarumma: “Non mi hanno fatto alcun discorso dal
punto di vista personale. Sono felice di chiudere la mia
carriera al Milan: il posto da titolare dovrò guadagnarmelo
giorno dopo giorno, in ogni allenamento”. Una battuta a fine
intervista anche sul Mondiale alle porte: “C’è l’entusiasmo di
sempre in nazionale. Vogliamo continuare a portare in campo le
idee del mister, che hanno dato ottimi risultati negli ultimi
due anni. Arrivo in Russia con grande voglia, visto che
probabilmente sarà l’ultimo e non so se dopo la Russia tornerò
a vestire la maglia della Nazionale. Voglio salutarla con un
grande risultato, dando il mio piccolo contributo per
raggiungere l’obiettivo”, ha concluso.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here