Oscar Tabarez ha comunicato la lista dei convocati dell’Uruguay
per il Mondiale in Russia. Poche le sorprese nelle scelte del
ct che non ha voluto stravolgere più di tanto il gruppo portato
quattro anni fa in Brasile: al gruppo dei 23 che non ha
brillato nell’edizione del 2014, l’ex allenatore del Milan ha
aggiunto alcuni giovani di prospettiva. Molti di loro si sono
conquistati la convocazione per il Mondiale giocando proprio in
Italia, come Bentancur e Torreira.

Le scelte

Tanta Italia, dicevamo, nell’elenco dell’Uruguay e anche
qualche vecchia conoscenza del nostro calcio, a partire dall’ex
laziale Muslera, passando per Caceres rinato con la maglia
della Lazio dopo l’avvio stentato a Verona, per arrivare fino
alle giovani promesse dello juventino Bentancur e Torreira che,
dopo l’ultima impressionante stagione, ha attirato le
attenzioni del Napoli di Ancelotti. Gli altri due “italiani” in
rosa sono Matias Vecino, che ha regalato la Champions all’Inter
nell’ultima di campionato, e il genoano Laxalt. Poi un attacco
stellare con Cavani e Suarez, oltre a Stuani e Maxi Gomez

I CONVOCATI:

Portieri: Muslera (Galatasaray), Silva (Vasco da
Gama), Campana (Defensor Sporting)

Difensori: Godin (Atletico Madrid), Coates
(Sporting Lisbona), Gimenez (Atletico Madrid), Pereira (Porto),
Gaston Silva (Independiente), Caceres (Lazio), Varela (Penarol)

Centrocampisti: Nandez (Boca Juniors), Torreira
(Sampdoria), Vecino (Inter), Bentancur (Juventus) Sanchez
(Monterrey), De Arrascaeta (Cruzeiro), Laxalt (Genoa),
Rodriguez (Penarol), Urretaviscaya (Monterrey)

Attaccanti: Stuani (Girona), Gomez (Celta Vigo),
Cavani (PSG), Suarez (Barcelona)

 



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here