Finisce 1-1 Venezia-Palermo, andata delle semifinali playoff
del campionato di Serie B. Discorso qualificazione rimandato al
ritorno, con i rosanero che si giocheranno in casa una partita
decisiva. Queste le parole di Maurizio Zamparini dopo la gara
pareggiata al Penzo contro il Venezia: “Non è stata una bella
partita, non ho visto un Palermo bello ma ho visto un Palermo
molto accorto – ha dichiarato il patron al sito ufficiale dei
rosanero – Abbiamo fatto molta attenzione alle ripartenze del
Venezia, siamo stati molto attenti e per questo non abbiamo
espresso un bel gioco”. Sulla gara di ritorno, aggiunge: “E’
importante affrontare il Venezia con grande attenzione, ma il
Palermo sa che dovrà affrontare questa gara a viso aperto
perchè deve vincere. Guai a scendere in campo per pareggiare”.

“Coronado ha cambiato la partita”

La squadra, secondo Maurizio Zamparini, si è sbloccata grazie
all’ingresso in campo di Coronado: “Secondo me la partita è
cambiata quando è entrato Coronado, da lì si è rivisto il
solito Palermo – prosegue – E’ ormai una realtà, sono
contentissimo per lui. E’ un ottimo ragazzo e un bravo
calciatore, nonostante sia molto giovane. Fino all’ingresso di
Coronado in campo non avevamo praticamente mai tirato in porta,
in 15 minuti ha fatto più tiri e occasioni gol che nel resto
della partita. Ma il Venezia ha un grande portiere, che ha
parlato anche la conclusione di Trajkovski all’incrocio dei
pali”.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here