Giovani, esperti e volenterosi: Gennaro Gattuso traccia
l’identikit del giocatore che vuole nel suo Milan, in
un’intervista rilasciata ai canali ufficiali della società.
“Spesso in questo paese l’esperienza si confonde con l’età. In
realtà anche i calciatori di 25-26 anni possono essere esperti
con 200 partite alle spalle. È questo il tipo di giocatore che
stiamo cercando, anche i giovani possono dare una mano. Basti
pensare a Romagnoli, che è del 1995 ma ha giocato centinaia di
gare. È uno dei difensori più forti del mondo, sa unire qualità
e quantità ed è da gente così che dobbiamo ripartire” ha detto
l’allenatore rossonero. Che poi ha elogiato un’altra promessa
della squadra: “Anche Calabria ha saputo dimostrare una
crescita importante negli ultimi mesi. La base su cui costruire
è forte, dobbiamo trasmettere entusiasmo ai nostri tifosi
cercando di non deluderli mai, né in casa né fuori”.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here