Altra giornata di amichevoli, quando mancano soltanto cinque
giorni all’inizio dei prossimi Mondiali. In campo anche
nazionali che non sono impegnate nella competizione più
prestigiosa, come Lettonia e Azerbaigian, con gli azeri che
vincono nettamente il confronto con gli avversari, ipotecando
il successo già all’ora di gioco; solo per le statistiche la
rete lettone nel finale.

Lettonia-Azerbaigian 1-3
Marcatori:
20’ Medvedev, 57’ e 63’ Imamverdiyev, 90+4’
Ikaunieks.

Lettonia (4-4-2): Nerugals; Gabovs, Dubra, Tarasovs,
Maksimenko; Rugins, Ikaunieks, Torres, Fertovs; Karasausks,
Sabala.
Azerbaigian (4-2-3-1): Agayev; Abbasov, Medvedev,
Abishov, Pashaev; Garayev, Makhmudov; Abdullayev, Imamverdiyev,
Alesgerov; Sheydaev.

Chi invece ci sarà ai Mondiali di Russia è l’Australia, che ha
battuto nell’ultima amichevole l’Ungheria per 2-1: tante
emozioni nel finale, con i due autogol che hanno fissato il
punteggio finale. Gli australiani saranno in campo il 16
giugno, per affrontare la Francia, favorita a vincere il
proprio girone. Prossimo impegno direttamente a settembre,
invece, per l’Ungheria.

Ungheria-Australia 1-2
Marcatori:
74’ Arzani, 88’ aut. Sainsbury, 90+2’ aut.
Kadar.

Ungheria (3-4-3): Gulacsi; Szabo, Vinicius, Kadar;
Szalai, Vadocz, Sallai, Lovrencsics; Kleinheisler, J. Varga, R.
Varga.
Australia (4-2-3-1): Ryan; Risdon, Milligan, Sainsbury,
Behich; Luongo, Mooy; Leckie, Rogic, Kruse; Nabbout.

Qualificazione mancata sia per la Finlandia che per la
Bielorussia, che nell’amichevole giocata oggi esce sconfitta
per 2-0. Una rete per tempo, per i finnici, che si aggiudicano
la contesa.

Finlandia-Bielorussia 2-0
Marcatori:
8’ Uronen, 75’ Yaghoubi.

Finlandia (4-4-2): Hradecky; Raitala, Halsti, Toivio,
Uronen; Soiri, Kamara, Sparv, Lod; Karjalainen, Vayrynen.
Bielorussia (4-2-3-1): Scherbitskiy; Veretilo, Polyakov,
Gavrilovich, Matvejchik; Kovalev, Baga; Karnitskiy, Skavish,
Laptev; Shikavka.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here