Quando manca solo un giorno all’inizio del Mondiale, arriva sulla Nazionale spagnola come un fulmine a ciel sereno l’ufficialità di Lopetegui come prossimo allenatore del Real Madrid. Una decisione che ha sorpreso tutti, ma che sembra necessaria per iniziare a programmare il mercato dei blancos. In Italia nel frattempo, le rose di Serie A iniziano a prendere forma, tra sorprese e amori dichiarati.

Le ultimissime sull’Inter:

Dopo aver iniziato il mercato con l’acquisto a parametro zero di De Vrij e Asamoah, l’Inter si muove per rifinire la rosa di Luciano Spalletti. Il tecnico toscano ha messo in cima alla lista dei desideri il suo pallino Radja Nainggolan, proponendo ai giallorossi circa 22 milioni più un giovane della promettente Primavera nerazzurra. La Roma ci sta pensando, anche perché dopo i numerosi acquisti di inizio sessione deve valutare come monetizzare prima di rimettersi sul mercato. Tra gli osservati speciali dei nerazzurri c’è anche Bruno Fernandes, svincolatosi dallo Sporting Lisbona. Inoltre, appuntamento Inter-Sassuolo per parlare di Politano e Duncan, ma anche di una possibile operazione in sinergia per Nico Gonzalez dell’Argentinos Juniors.

Le ultimissime sul Napoli:

Si complica la pista Leno per gli azzurri. Secondo indiscrezioni infatti, il portiere sarebbe vicino all’accordo con l’Arsenal che avrebbe offerto al Bayer Leverkusen una cifra vicina ai 25 milioni, rispetto ai 18 offerti dagli azzurri. Azzurri che adesso vedono restringere la rosa dei papabili numeri 1, con Ancelotti che ha dato priorità a Sirigu e Areola. Per la corsia di destra invece, sempre più concreta la pista che porta a Lainer del Salisburgo per 10 milioni. Mentre con Hamsik sempre più vicino alla Cina, gli azzurri hanno riallacciato i contatti con il Betis Siviglia per Fabian Ruiz. Lo spagnolo potrebbe arrivare all’ombra del Vesuvio insieme ad un altro talento della Liga, ovvero Lobotka del Celta Vigo.

Le ultimissime sulla Juventus:

Resta ferma a 20 milioni l’offerta di Marotta per Golovin del CSKA, per cui i russi vorrebbero almeno 25 milioni. Ieri Marotta ha aperto anche all’ex interista Cancelo, parlando di lui come potenziale oggetto dei desideri per la fascia destra. Per Emre Can si attendono solo le formalità burocratiche: si chiuderà nei prossimi 10 giorni. Intanto i bianconeri hanno chiesto informazioni al Tottenham su Mousa Dembélé, in scadenza 2019. Sul belga c’è già l’attenzione di due club italiani come Inter e Napoli, per questo è da valutare se si tratta esclusivamente di azione di disturbo o reale trattativa.

Le ultimissime sulle altre di A:

L’Arsenal ha raggiunto un accordo con la Samp per Torreira. Lo Zenit corteggia lo svincolato Badelj che valuta la proposta del club russo, ma aspetta una tra Napoli e Inter. La Roma intanto si gode il suo quarto acquisto, Justin Kluivert: con lui in Serie A arriva un altro figlio d’arte dopo Chiesa, Simeone e Di Francesco. Valon Berisha dice sì alla Samp che si avvicina anche a Sportiello per sostituire Viviano. Primo giorno di Inzaghi a Bologna,  mentre la Fiorentina torna su Soucek dello Slavia Praga. Il Torino lavora al rinnovo di Sirigu, ma se dovesse arrivare l’offerta giusta del Napoli il calciatore partirà per seguire Ancelotti. La Spal lavora per riscattare Viviani e si segue l’attaccante del Partizan Tawamba, che si è messo in luce nell’ultima edizione di Europa League.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here