Un Mondiale senza Italia. La notizia, purtroppo, era
ormai ufficiale da tempo, dal giorno dello spareggio andato
male contro la Svezia, ma con l’inizio della competizione in
Russia l’amarezza aumenta ancora di più in tutto il popolo
azzurro. Un sentimento che Federico Bernardeschi,
attaccante esterno di proprietà della Juventus, ha esternato
con un messaggio pubblicato sul proprio profilo Instagram: “Fa
ancora male. Ora che si comincia, torna tutto in testa, a mesi
di distanza. La delusione, rabbia e frustrazione per non
esserci e per non aver portato una nazione intera a questi
Mondiali è enorme
. In molti penseranno che non ce ne
importa nulla, che abbiamo già dimenticato tutto, che non ci
siamo impegnati abbastanza. Purtroppo non è così”, si legge nel
post pubblicato dal calciatore azzurro.

La carica azzurra di Bernardeschi: “Torneremo, statene certi”

Bernardeschi torna sugli errori commessi dalla Nazionale
azzurra, ma poi guardo al futuro con ottimismo: “Avremmo dovuto
fare molto di più, lo sappiamo, questo è sicuro. Ma noi,
italiani, non siamo fatti per piangerci addosso. Dobbiamo
reagire, sappiamo reagire! Abbiamo intrapreso un nuovo
percorso, con tanta voglia di fare e avremo un motivo in più
per dare il massimo: cancellare questa delusione dalla mente di
tutti gli italiani! In bocca al lupo a chi se lo giocherà,
vinca il migliore. Noi torneremo, statene certi!
#forzaazzurrisempre #WorldCup”, conclude il messaggio scritto
dal calciatore della Juventus su Instagram.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here