Marcus Rashford ce la fa: l’attaccante inglese aveva rischiato
seriamente di saltare l’esordio della sua Nazionale ai Mondiali
contro la Tunisia, ma il giocatore del Manchester United è
tornato ad allenarsi in gruppo. Durante la sfida contro Costa
Rica, ultima amichevole prima del Mondiale, Rashford si era
dimostrato tra i più brillanti segnando anche un gol nella
vittoria per 2-0 della squadra di Gareth Southgate. Allarme
rientrato dunque: dopo aver saltato due altro allenamento per
un problema al ginocchio subito lunedì a causa di un “leggero
colpo”, come annunciato dal Ct Southgate, Rashford ha lavorato
da solo in palestra nell’hotel in cui alloggia la Nazionale
inglese. Il giovane attaccante inglese è tornato giovedì ad
allenarsi con i compagni e ora si candida per una maglia da
titolare nella gara contro la Tunisia.

Il messaggio su Twitter

Lo stesso Rashford era stato inondato di messaggi sui social da
parte dei tifosi inglesi, preoccupati per le condizioni di uno
dei calciatori più talentuosi della Nazionale di Southgate.
L’attaccante del Manchester United ha risposto a tutti con un
messaggio pubblicato su Twitter: “Grazie per i messaggi che ho
ricevuto. Ho sentito un piccolo dolore al ginocchio ma niente
di cui preoccuparsi”, aveva scritto il calciatore classe 1997.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here