Cresce l’ottimismo in casa Egitto riguardo le
condizioni di Mohamed Salah, che domani potrebbe
scendere in campo dal primo minuto contro l’Uruguay. Il
commissario tecnico dell’Egitto Cuper ha
parlato in conferenza stampa del giocatore del Liverpool,
confermando di essere intenzionato a schierarlo già nella prima
gara di questo Mondiale. “Salah sta molto
bene, si è allenato con noi ieri, si allenerà anche oggi e, a
meno di clamorosi imprevisti, giocherà contro l’Uruguay”. Il
provino decisivo andrà dunque in scena nell’allenamento di
giovedì, dove il ct dell’Egitto scioglierà le riserve in vista
della gara che i ‘Faraoni’ giocheranno venerdì
Ekaterinburg. “Io credo tantissimo in questa
squadra ma la cosa più importante è che ci credano i giocatori.
Abbiamo un’ottima rosa, composta da giocatori forti, uniti, che
hanno un grande amore per il proprio paese. Sono sempre stato
convinto che nel calcio non ci possa essere una sola persona a
risolvere le cose, per questo dobbiamo essere una squadra e
giocare come tale. Siamo felicissimi di essere tornati al
Mondiale dopo tantissimi anni, sappiamo che non sarà facile
riuscire a far bene e soprattutto a battere l’Uruguay, ma tutto
il lavoro e lo sforzo che abbiamo fatto negli ultimi mesi era
proprio per ritrovarci di fronte a sfide del genere”.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here