Campioni d’Europa in carica, potendo contare su uno dei
giocatori dei forti del mondo: insomma, il Portogallo non è una
semplice outsider e lo ha confermato anche il c.t. Fernando
Santos, alla vigilia della sfida con la Spagna. “Non è
presunzione, ma abbiamo le carte in regole per vincere domani”
ha detto. In molti si aspettavano ad affiancarlo Cristiano
Ronaldo, e invece con l’allenatore c’era Joao Moutinho. Ma
Santos ha rassicurato tutti: “Cristiano sta benissimo, è un
giocatore straordinario dentro e fuori dal campo. Ma siamo
tutti consapevoli che la squadra viene prima di me e di lui, e
abbiamo tanta qualità in rosa”.



Source link

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here