Siamo a metà del Mondiale, e con la fase del torneo che entra nel vivo prende vita anche il calciomercato. Dopo settimane in cui poche squadre si sono attivate sul mercato, finalmente si entra nel vivo delle trattative con molti affari importanti in via di chiusura.

Le ultimissime sull’Inter:

Radja Nainggolan è a Milano. Il belga ha appena sostenuto le visite e nel pomeriggio firmerà il contratto che lo legherà ai nerazzurri per i prossimi 4 anni. Spalletti si è espresso con soddisfazione dell’acquisto del centrocampista dalla Roma, avendo già allenato il calciatore e consapevole di ciò che può dare da trequartista nel suo 4-2-3-1. Alla Roma andranno ufficialmente Santon e Zaniolo, quest’ultimo assoluto protagonista della Primavera nerazzurra. Totale dell’operazione 36 milioni: 24 cash più i cartellini delle due contropartite valutati 12 milioni.

Le ultimissime sulla Juventus:

Sarà questa la settimana giusta per l’ufficializzazione di Joao Cancelo dal Valencia. Il portoghese arriverà per 40 milioni e andrà a far parte della batteria di terzini a disposizione di Allegri. Batteria non ancora al completo, con gli juventini che trattano anche Darmian, in uscita dal Manchester United. Continua il pressing del Barcellona e del Chelsea per Pjanic. Il bosniaco non è considerato incedibile, ma si muoverà da Torino solo per una cifra non inferiore agli 80 milioni, altrimenti resterà in bianconero.

Nelle ultime ore, Marotta ha sondato anche la possibilità di acquistare il centrale difensivo dell’Atletico Madrid Godìn. L’uruguaiano ha una clausola di 20 milioni, e nel caso di cessione di uno tra Rugani e Benatia, i bianconeri potrebbero pagare la clausola e portare il difensore a Torino. Capitolo Lewandowski: dopo l’addio annunciato dall’agente Pini Zahavi, la punta polacca fresca di eliminazione dal Mondiale ha chiarito di non voler giocare tutta la carriera in Germania. 180 reti in Bundesliga, il suo acquisto sarebbe di quelli onerosissimi sia a livello di cartellino che di ingaggio ma il nome resta caldo in virtù del futuro ancora da definire di Gonzalo Higuain.

Le ultimissime sul Napoli:

Per la porta del Napoli l’obiettivo numero 1 resta sempre Alex Meret dell’Udinese: per il 21enne il club del presidente De Laurentiis deve ancora definire nel dettaglio la nuova offerta per convincere i bianconeri ad accettare la proposta. Marek Hamsik quasi sicuramente giocherà per la dodicesima stagione consecutiva nel Napoli, mentre per Raul Albiol il Villarreal sarebbe disposto a pagare la clausola da sei milioni di euro per riportarlo in Spagna, da valutare la volontà del calciatore.

Conferme dalla Francia sull’interesse del Napoli per Stanislav Lobotka. Secondo quanto riferisce France Football, il Psg si sarebbe fiondato sul centrocampista del Celta, per il quale ci sarebbe già stata un’offerta ufficiale del Napoli. Per i transalpini, infatti, il Napoli ha presentato un’offerta per circa 25 milioni di euro agli spagnoli, con bonus fino a 8 milioni per un totale dunque di 33. Il club spagnolo vorrebbe una cifra fissa che oscilla tra i 30 ed i 35 milioni e non dunque i 50 milioni previsti dalla clausola. Sul calciatore, spiega il portale francese, c’è anche l’Inter.

Le ultimissime sulle altre di A:

Oggi a Roma è atteso Javier Pastore. La Roma sta per definire il trasferimento di William Bianda, difensore centrale francese classe 2000. Sul fronte uscite si è bloccata ancora la cessione di Bruno Peres al Torino. La Lazio lavora per l’operazione Acerbi dal Sassuolo e la cessione di Felipe Anderson al West Ham, per il quale c’è ancora distanza tra domanda e offerta. La Lazio ha avuto contatti telefonici e ravvicinati anche con l’entourage di Gelson Martins. Il diesse Tare ha sondato il terreno e s’è candidato ufficialmente come pretendente. Dall’attaccante portoghese è arrivata un’apertura, sta valutando l’offerta dei biancocelesti: contratto di 5 anni a 2,5 milioni più bonus. Il Boca Juniors vuole Zapata e al Milan ha chiesto anche Gustavo Gomez, sul quale però c’è anche il Wolfsburg. Contatti con il Genoa per il riscatto definitivo di Andrea Bertolacci. Sempre da Genova arrivano notizie sul West Ham che sembra pronto a fare sul serio per arrivare ad Armando Izzo. Secondo quanto riportato da “TalkSport”, gli Hammers di Pellegrini avrebbero infatti scelto il terzino genoano come rinforzo per il proprio reparto arretrato. Resta viva l’idea Fabio Borini per il mercato del Torino. Il ds Gianluca Petrachi, racconta oggi Tuttosport, è da tempo sulle tracce del poliedrico ventisettenne di casa Milan e che Walter Mazzarri conosce anche per averlo affrontato in Inghilterra ai tempi del Watford. Il Milan ha sospeso, per adesso, la decisione, in attesa della sentenza Uefa.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here