Il calciomercato si infiamma con i grandi colpi delle ultime ore. Quello che fa più rumore per il prezzo del trasferimento, è senza dubbio il passaggio di Alisson dalla Roma al Liverpool per 73 milioni di Euro. Con quest’operazione, il brasiliano diventa il portiere più pagato della storia, permettendo alla Roma di acquisire un’enorme plusvalenza da reinvestire sul mercato. Riuscirà Monchi a trovare un degno sostituto del brasiliano?

Le ultimissime sulla Roma:

Per Alisson c’è accordo totale tra Roma e Liverpool per la cessione del portiere brasiliano ad una cifra di 62-63 milioni di euro fissi e 10 di bonus: risolti anche i dettagli sulle modalità di pagamento, con gli inglesi che verseranno l’intero costo del cartellino in sole due rate. Le visite mediche potrebbero essere già sabato.  A questo punto per il ruolo di numero 1, Areola del PSG resta il primo nome in casa giallorossa, con Cillessen, Olsen e Schmeichel come alternative.

(Photo by David Ramos/Getty Images)

Oltre al portiere, l’incasso giallorosso verrà reinvestito anche sull’esterno d’attacco: resta vivo l’interesse per Suso, nonostante resti viva anche l’ipotesi Malcom che non ha ancora chiuso con l’Everton. Quasi impossibile arrivare a Chiesa, seguito anche dal Napoli, mentre sono in ribasso le quotazioni di Berardi. In uscita, saluta Mendez: il calciatore ceduto a titolo definitivo al Karpaty Lviv.

Le ultimissime sulla Juventus:

I bianconeri sono in contatto con Darmian ma la trattativa non è ancora entrata nel vivo. Pjanic è stato a cena con Ramadani (suo nuovo agente) che vorrebbe capire se ci sono i margini per portarlo al Barcellona. Ramadani è una figura molto vicina al Chelsea, e i due potrebbero anche aver parlato di questo: potrebbe aver riferito l’interesse dei club che lo seguono per capire se c’è la sua disponibilità a partire. La Juve vorrebbe rinnovare il suo contratto.

Scopri i fantastici bonus di Benvenuto offerti da Leovegas.it!

Intanto si lavora sulle uscite: per Higuain c’è stato un primo contatto con il Chelsea. Chiesta disponibilità ai bianconeri per la cessione ma sembra tutto legato alla partenza di un attaccante del Chelsea (Morata, Batshuayi) che prima vorrebbe vendere uno e poi fare un’offerta concreta per l’argentino. Sondaggi anche per Rugani ma per ora non c’è stata apertura da parte dei bianconeri, forse per motivi di prezzo.

Le ultimissime sul Napoli:

Sembra vicino al termine il casting per il terzino ambidestro che gli azzurri cercano fin dall’inizio del mercato: si tratta di Youssouf Sabaly, senegalese del Bordeaux e compagno di nazionale di Kalidou Koulibaly agli ultimi Mondiali. Il calciatore 25enne dovrebbe arrivare per una cifra vicina ai 15 milioni, nonostante il Napoli sia intenzionato a chiedere uno sconto per un piccolo problema al legamento del ginocchio.

(Photo by Maddie Meyer/Getty Images)

Se dovesse saltare, il preferito è Toljan del Borussia Dortmund. In attacco il sogno resta Cavani, mentre per l’esterno d’attacco nonostante le smentite di De Laurentiis resta viva l’ipotesi di uno scambio con il Milan tra Callejon e Suso, ma sta di fatto che la concorrenza di Verdi e Ounas potrebbe indurre Callejon a prendere in considerazione eventuali offerte.

Le ultimissime sulle altre di A:

Il Genoa mette gli occhi su Favilli, contatti tra Preziosi e la Juventus per anticipare la concorrenza (Samp, Udinese). La Samp potrebbe chiudere Mbia: il giocatore ex Hebei ha già dato l’ok al trasferimento. Edinilson Fernandes (classe 1996 del West Ham) è l’alternativa meno esperta. Per l’attacco cresce l’ottimismo per Defrel e si segue anche Oberlin del Basilea (svizzero-camerunense velocissimo). Il Parma ha chiuso la trattativa con Galano che si libera dal Bari.

Battuta la concorrenza del Benevento, nelle prossime ore le visite e firma su un triennale. Luca Rigoni già in ritiro. Arriva a parametro zero dopo la fine dell’avventura con il Genoa. L’Udinese punta Anderson: contatti con il difensore olandese classe ’95 svincolato dal Bari. Perica al Frosinone, ufficiale. Nelle prossime ore sarà fatta anche per Vloet, centrocampista del Nac Breda. Guizzo del Sassuolo: Boga si è convinto, presto le visite e la firma del classe 1997 che arriva a titolo definitivo dal Chelsea.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here