Un weekend di primi esperimenti per le squadre della nostra Serie A quello appena concluso. Il Napoli esce tremendamente sconfitto 5-0 nell’amichevole giocata a Dublino contro il Liverpool, La Juventus (senza CR7) ne prende 3 dal Real, mentre la Fiorentina vince ai rigori la Opel Cup con Mainz e Athletic Bilbao.

Le ultimissime sull’Inter:

Il sogno lucido di quest’estate nerazzurra è senza dubbio Luka Modric. Il centrocampista croato ha voglia di lasciare Madrid ed ha dimostrato che gradirebbe molto la destinazione Inter, vista la presenza dei Brozovic e Perisic. Ausilio, avrebbe pronto per lui un quadriennale da 10 milioni a stagione bonus inclusi, ma c’è da lavorare sulla formula d’acquisto: il Real vorrebbe monetizzare subito, mentre i nerazzurri per seguire le linee del FPF non possono offrire più del prestito oneroso con diritto di riscatto.

Non l’ideale per i blancos che vorrebbero a questo punto alzare il prezzo sul cartellino, ma Ausilio non mollerà finché non dovrà mettere in atto il piano B, per ora ancora segreto. Sul fronte uscite, Joao Mario è sempre monitorato in Premier League con Leicester, Wolverhampton e lo stesso West Ham ancora in corsa in vista della chiusura del mercato inglese prevista per giovedì prossimo.

Le ultimissime sul Milan:

I rossoneri sono in vantaggio su Chelsea e Inter per Bernard: il brasiliano è in stand-by ma oggi potrebbe essere la giornata chiave. L’accordo è per un ingaggio di 3 milioni, più 2 di commissioni agli agenti. Gattuso ha dato già l’ok all’operazione. Tra i nomi per il centrocampo del Milan è tornato di moda Lorenzo Pellegrini. Il giocatore della Roma sarebbe molto apprezzato da Leonardo che proverà a prenderlo approfittando dell’abbondanza in giallorosso. Valutazione: 35 milioni di euro.

Nel frattempo, Paolo Maldini torna al Milan come Direttore Sviluppo Strategico Area Sport. “La nomina di oggi è un ulteriore segno dell’impegno di Elliott per costruire una solida base per un successo a lungo termine – dichiara in una nota il presidente rossonero Paolo Scaroni. Non sarà facile e ci vorrà del tempo, ma abbiamo obiettivi ambiziosi e l’arrivo di Paolo è un passo importante verso il ritorno al grande Milan”.

Le ultimissime sul Napoli:

Dovrebbe essere finita la telenovela laterale difensivo per gli azzurri: Kevin Malcuit è a Villa Stuart per sostenere le visite mediche con il Napoli. Il laterale, è un’altra scommessa di Micheli, osservatore tornato a Napoli dopo l’esperienza di Bologna, lo stesso che portò in azzurro Ghoulam. Costo dell’operazione, 11,5 milioni e 5 anni di contratto. Vicina alla chiusura anche la trattativa per Ochoa, da valutare la formula e l’indennizzo da versare allo Standard Liegi.

Complicata ma esistente la trattativa con il Torino per Belotti. Ancelotti non sembrerebbe molto convinto dell’attacco attuale, per questo avrebbe chiesto ad ADL il centravanti granata. Cairo però, non è un presidente facile da convincere: il Napoli arriva a 50 milioni, mentre Cairo ne vuole almeno 65. Non sarà facile, ma il club azzurro ci proverà fino alla fine del mercato, soprattutto se dovesse arrivare un’offerta irrinunciabile per Mertens.

Le ultimissime sulle altre di A:

La Roma scarica N’Zonzi e pensa a Samassekou. Il centrocampista maliano è il secondo giocatore in Europa nei recuperi. Dal Salisburgo si svincola nel 2019, ma prima c’è da cedere Gonalons. Negli ultimi giorni è diventata una pista davvero concreta quella che vedrebbe il calciatore francese al Torino, a patto che il calciatore abbassi leggermente le pretese economiche (attualmente alla Roma ha un ingaggio da 2 milioni netti a stagione con scadenza 2021). La Juventus dopo aver piazzato il croato Marko Pjaca in prestito alla Fiorentina, sta cercando di cedere un altro calciatore in esubero nella propria rosa.

Si tratta di Stefano Sturaro che potrebbe andare via anche lui in prestito con Fiorentina e Lazio che restano le piste più concrete. Alex Sandro piace sempre al PSG e la Juventus ha già individuato due profili per sostituirlo: il sogno è sempre Marcelo, terzino brasiliano del Real Madrid e grande amico di Cristiano Ronaldo, ma occhio anche al vecchio pallino Emerson Palmieri del Chelsea. Capitolo Fiorentina: Valentin Eysseric e Riccardo Saponara sono i due giocatori che potrebbero far monetizzare maggiormente i viola. Il francese dovrebbe tornare in patria, con Marsiglia e Lione interessate a un prestito con diritto di riscatto a 7 milioni. Il trequarista italiano potrebbe invece fare al caso del Cagliari, il cui modulo 4-3-1-2 di Maran potrebbe esaltarne le caratteristiche.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here