Ore intensissime quelle che scandiscono gli ultimi giorni di calciomercato. Con le voci che parlano di uno slittamento della data di chiusura al 31 agosto, i team della nostra Serie A corrono veloci verso la chiusura delle rose da 25 che comporranno uno dei campionati più avvincenti ed equilibrati degli ultimi anni. Andiamo ad analizzare le operazioni più rilevanti delle ultime 24 ore.

Le ultimissime sull’Inter:

L’Inter piomba su Keita Balde del Monaco: contatti proficui con i monegaschi e possibile scambio di prestiti con Candreva. Keita è l’uomo su cui i nerazzurri hanno deciso di puntare per rinforzare ulteriormente la squadra. L’idea di prendere un attaccante esterno, più offensivo, ha cominciato a prendere forma dopo le amichevoli estive. Almeno per il momento si tratta di uno scambio di prestiti con Candreva, ma non è detto che le due trattative siano per forza legate fra loro. Nel frattempo si aspetta sempre Luka Modric che, nelle prossime ore, incontrerà il Real Madrid. Modric è tornato a Madrid e oggi è atteso a Valdebebas per il primo allenamento.

In seguito ci sarà anche il faccia a faccia decisivo con Florentino Perez in cui Modric rivendicherà un gentleman agreement secondo il quale il presidente avrebbe agevolato una sua uscita, qualora il giocatore l’avesse chiesto. Gli agenti di Luka Modric si aspettano che Perez rispetti questo impegno. In questo caso, l’Inter non tratterebbe con il Real Madrid perché sarebbe direttamente il giocatore a liberarsi: se le cose dovessero andare bene l’Inter pagherà le commissioni agli agenti, pagherà Modric (intesa sul contratto c’è già), e pagherà la cifra minima che il Real può eventualmente chiedere. Da non abbandonare la pista Darmian.

Le ultimissime sul Milan:

Contatti positivi per Bakayoko al Milan: il centrocampista del Chelsea può arrivare in prestito con diritto di riscatto, ma si aspetta l’ok definitivo di Sarri e dei Blues. Un altro profilo accostabile alla squadra di Gattuso potrebbe essere quello del tedesco Julian Draxler, centrocampista offensivo classe 1993 del Paris Saint Germain che potrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto, oppure inserendo nell’affare qualche contropartita tecnica. Al PSG, infatti, piace Rodriguez.

Kalinic è pronto ad essere ufficialmente un nuovo calciatore dell’Atletico Madrid.  L’operazione è stata chiusa a titolo definitivo per una cifra di poco inferiore ai 15 milioni di euro, bonus compresi, pagati in 4 rate divise in 3 stagioni sportive.

Le ultimissime sulla Juventus:

Tutti vogliono lasciare il Real Madrid e la Juventus è pronta a un altro colpo galactico: Marcelo. Anche l’esterno brasiliano sembra aver perso il suo celebre sorriso in Blancos ed è pronto a un nuova esperienza: raggiungere a Torino Cristiano Ronaldo sarebbe la soluzione giusta per tutti. I due hanno costruito negli anni un’intesa speciale in campo e fuori e si potrebbe presto ritrovare compagni allo Stadium.

È fatta per il trasferimento di Favilli al Genoa: operazione chiusa con un prestito (da 5 milioni) con diritto di riscatto fissato a 7 milioni; inoltre, in caso di riscatto del club rossoblù, la Juventus avrà un diritto di ricompra a 21 milioni per il primo anno e a 24 per il secondo. Restando in tema uscite per i bianconeri: interesse dello Sporting Clube per Sturaro.

Le ultimissime sulle altre di A:

Al Sassuolo interessa Marlon, difensore del Barcellona. Trovano dunque conferma le indiscrezioni trapelate ieri dalla stampa spagnola circa il gradimento del club neroverde per il classe ’95 brasiliano. Si continua a lavorare ma al momento però non c’è ancora un’offerta da parte del Sassuolo. Il club neroverde, sempre sul fronte entrate, non accetta lo scambio Peluso-Andreolli con il Cagliari. Napoli, c’è la firma di Malcuit preso dal Lille per 13 milioni bonus compresi. Per la porta non solo Ochoa: spunta il nome di Ospina dell’Arsenal.

Offerta della Samp all’Amburgo per Ekdal: la proposta blucerchiata è di 1 milione di euro mentre il club tedesco continua a chiederne 2,5. Per il Cagliari si sblocca la trattativa per Kannemann: il difensore argentino ha chiesto la cessione al Gremio. Il club rossoblù offre 4 milioni più bonus. Il Parma si inserisce alla corsa per Lapadula (su cui c’è anche l’Udinese). Il club gialloblù intanto oggi ha accolto il giovane Stefancin e Biabiany, Dimarco e Bastoni dall’Inter. Il Frosinone accoglie in porta Iacobucci: contratto fino al 2020. Emmanuel Ekong, classe 2002, è un giocatore dell’Empoli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here