Le milanesi tornano al centro delle trattative di Calciomercato negli ultimi giorni utili per concludere acquisti e cessioni. Il Milan è a lavoro per il centrocampista (vicino Bakayoko) e contemporaneamente sonda il mercato degli esterni offensivi. L’Inter invece, aspetta il sì di Florentino Perez per la cessione di Luka Modric, poiché con il calciatore l’accordo è già stato raggiunto. In via di definizione anche le rose di Juventus, Roma e Napoli.

Le ultimissime sull’Inter:

L’Inter vuole Luka Modric e Luka Modric vuole l’Inter. Il centrocampista anche oggi ha confermato la sua voglia di lasciare il Real per cercare nuovi stimoli sportivi, dopo aver vinto tutto con il Real Madrid. Per questo, il Real prende tempo con il croato così da avere la possibilità di trovare immediatamente il sostituto. Voci spagnole dicono che il Real è in Italia per alcune soluzioni ed i nomi in lista sono due: Milinkovic-Savic e Pjanic. L’altro nome viene dall’estero ed è quello di Eriksen del Tottenham.

Con molta probabilità, appena i Blancos acquisteranno il sostituto lasceranno partire Modric in direzione Milano. Nel frattempo i nerazzurri provano a definire anche la trattativa per Keita del Monaco: possibile uno scambio con Candreva che però non è pienamente convinto dell’operazione, motivo per cui i due affari potrebbero anche essere slegati l’uno dall’altro.

Le ultimissime sul Milan:

Partiamo dalle cessioni. Il Milan aspetta ancora l’offerta giusta del Villareal per Carlos Bacca. Gli spagnoli al momento non hanno raggiunto la richiesta del Milan, di circa 15 milioni, e nel frattempo il calciatore si allena a Milanello lontano dal resto del gruppo. Rifiutata anche la richiesta di prestito secco del Siviglia per Andrè Silva, con Gattuso che ha tutte le intenzioni di rilanciare il portoghese.

Tiamoué Bakayoko si avvicina a grandi passi al Milan dopo l’incontro di ieri tra Leonardo e il suo fratello-agente. Restano però due nodi da sciogliere, considerando che la destinazione piace molto al francese. Il primo è quello dell’ingaggio. I rossoneri non possono pagare i 6 milioni all’anno che il centrocampista percepisce a Londra, quindi servirà una ricca mano da parte del Chelsea, almeno per la prima stagione di prestito. Il secondo è il costo del riscatto: i Blues non vogliono fare una minusvalenza e dopo aver pagato il calciatore 45 milioni di euro, non possono scendere sotto i 35 nella prossima estate. Si dovrà continuare a trattare anche in questo senso, ma nel club milanista si respira un’aria comunque positiva e l’affare pare destinato a concludersi positivamente.

 Non perdere i fantastici ed esclusivi Bonus di Benvenuto offerti da SNAI.it! Scommetti sulla Serie A!

Le ultimissime sulla Roma:

Maxime Gonalons potrebbe lasciare la Roma per la Premier League nelle ultime ore del calciomercato inglese. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport infatti, il West Ham avrebbe avviato i contatti con i giallorossi per provare a chiudere un accordo nelle ultime ore di trattative anche se le tempistiche potrebbero essere un ostacolo difficile da superare per la società londinese.

Le parole del DS Pablo Machin, hanno aperto a una cessione di Steven N’Zonzi (29). La clausola è di 35 milioni ma la convinzione è che si possa trattare a una cifra leggermente inferiore. I tempi sono ristretti. Oggi chiude il mercato in Inghilterra e, se non dovessero arrivare rilanci da parte dei club inglesi, Monchi si troverà poi da solo nella corsa al centrocampista francese.

Secondo quanto riporta Estadio Deportivo, la dirigenza sevillista ha rifiutato, nei giorni passati, un’offerta di 30 milioni da una squadra inglese il cui nome non è stato reso noto. Risulta sempre più difficile che il Siviglia possa avere i 40 milioni che vorrebbe ricavare dalla cessione. Il giocatore potrebbe, quindi, partire per una cifra inferiore. Il ds del Siviglia, Caparrós, aveva chiesto a Monchi il favore di rendere pubblico l’interesse per il giocatore. Una strategia che non è comunque stata favorevole al club andaluso.

Le ultimissime sulle altre di A:

La Fiorentina continua nella sua linea verde (è la squadra con l’11 titolare più giovane della serie A) e fra poco stringerà per Edimilson Fernandes dal West Ham in prestito a 900.000 più diritto di riscatto a 8 milioni di euro. Il centrocampista è davvero molto vicino, trattativa in fase avanzata e slegata da Carlos Sanchez. Alla Lazio tiene banco la questione Milinkovic Savic.

In Spagna lo hanno inserito nella lista degli obiettivi del Real, mentre all’estero c’è solo il PSG che avrebbe i soldi che vuole Lotito per lasciarlo andare (almeno 120 milioni di euro). Colpo del Chievo che ha preso in prestito con diritto di riscatto a 1,5 milioni di euro il portiere croato Semper della Dinamo Zagabria. 20 anni, seguito anche Sampdoria e Bayern Monaco. Il Napoli ha ufficializzato Malcuit (contratto di 4 anni più uno, 13 milioni di euro al Lille); per la porta si aggiunge alla lista dei candidati il nome di Mignolet del Liverpool (oltre a Ospina e Ochoa). Il Genoa pesca in Svizzera, Nuno Henrique, difensore centrale del 99, del Sion, campione d’Europa con il Portogallo mentre Biraschi ha rinnovato fino al 2022. A Parma Grassi e Sprocati sono sempre più vicini, all’Atalanta si continua a parlare per Soriano, mentre a Frosinone fatta per Salamon dalla Spal e si valuta per l’attacco Trellez, attaccante colombiano del San Paolo e hanno chiesto informazioni per Giulio Donati, del Mainz. In attacco sempre al Frosinone non dispiace Matri, seguito anche dal Parma a cui piace Lapadula, a sua volta seguito anche dall’Udinese. La Samp continua a trattare con l’Amburgo Ekdal.

 Non perdere i fantastici ed esclusivi Bonus di Benvenuto offerti da SNAI.it! Scommetti sulla Serie A!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here