La Juventus sembrerebbe ad un passo da Matthijs De Ligt. Decisivo per la scelta del calciatore sembra essere stato il colloquio con Cristiano Ronaldo al termine della finale di Nations League tra Portogallo e Olanda, quando il fuoriclasse portoghese invitò De Ligt a seguirlo alla Juventus. Una decisione che non dispiacerebbe nemmeno al procuratore dell’olandese, Mino Raiola, sicuro che accanto ad un fuoriclasse come Cristiano Ronaldo il centrale olandese possa crescere ancora di più.

Concorrenza battuta

Quello tra De Ligt e la Juventus è stato un lungo corteggiamento, tra mille difficoltà. I bianconeri, infatti, hanno dovuto resistere alla concorrenza di Barcellona e Paris Saint Germain, disposte a tutto pur di acquistare il calciatore. La caparbietà dei bianconeri, però, sembrerebbe aver pagato e la conclusione della trattativa sembra ormai vicina.

Offerta e ingaggio super: così la Juventus ha convinto Ajax e calciatore

Affinchè De Ligt diventi ufficialmente un nuovo calciatore della Juventus bisogna attendere che l’Ajax accetti l’offerta di 70 milioni di euro, ecco quanto sono disposti a pagare i bianconeri per il calciatore 19enne. Età che non sembra essere un problema visto il carattere del centrale dei lancieri, che in quest’ultima stagione ha dimostrato di essere già uno dei più forti al mondo nel proprio ruolo. Leadership, abilità tecniche, vizio del gol, a De Ligt sembra davvero non mancare nulla.

Stando a quanto riportato dal quotidiano spagnolo AS, la Juventus sarebbe pronta a offrire al calciatore un ingaggio monstre: il nazionale olandese diventerebbe il secondo giocatore più pagato in Serie A, alle spalle proprio di Cristiano Ronaldo, ma davanti a giocatori come DybalaPjanic o Icardi.

In uscita da Torino

Il primo nome da considerare è Gonzalo Higuain. Da oggetto del desiderio, da risorsa, da giocatore voluto a tutti i costi da Maurizio Sarri al Chelsea, rischia di diventare un problema: adesso è infatti nella lista dei partenti della Juventus. Fabio Paratici valuterà le opzioni sul tavolo anche se una possibile conferma non è da scartare. Con lui è in bilico anche Mario Mandzukic: fresco di rinnovo, resta in bilico, ha estimatori in Cina e in Bundesliga dove piace al Borussia Dortmund.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here